Condizioni Generali di Vendita e Fornitura Plotter Hp

Please rate this

Condizioni Generali di Vendita e Fornitura Plotter Hp

Le seguenti norme regolano il rapporto tra Dynamics srl (fornitore) ed il soggetto acquirente (cliente):

Quando un cliente si rivolge a noi per l’acquisto di un nuovo plotter Hp (e/o qualunque altro prodotto) sia in Leasing sia con acquisto diretto (cash) si mette in moto un meccanismo che riguarda più soggetti. In primis un ns consulente che, dialogando col cliente, capirà quali siano le esigenze di quest’ultimo al fine di individuare il modello più adatto a soddisfarle.

Fatta questa prima analisi si passa alla fase dell’offerta economico/commerciale, in caso di accettazione il cliente ci fornirà le informazioni necessarie per istruire una pratica di leasing (da noi ben specificate nell’offerta economica) o per una fattura pro-forma che da luogo ad un acquisto cash.

Nel caso dell’acquisto cash: l’accredito del bonifico rappresenta la conferma d’ordine del cliente.

Nel caso del leasing: l’istruttoria della pratica, la conferma della stessa, l’invio dei documenti da firmare al cliente e la ricezione degli stessi, sottoscritti dal cliente rappresenta una conferma d’ordine.

In entrambi i casi la conferma d’ordine darà luogo ad una serie di azioni e coinvolgerà altri attori, oltre quelli già impegnati per la consulenza, la stesura dell’offerta commerciale, la richiesta del leasing, l’invio dei documenti. Ci sono, quindi, persone che stanno lavorando per il cliente.

Pertanto, una volta ricevuta la conferma d’ordine, espletata nei modi di cui sopra, provvederemo all’ordine del plotter. Una volta consegnato al domicilio indicato dal cliente il plotter diventa di proprietà del cliente stesso che dovrà collaborare al fine di portare a termine nel miglior modo l’acquisto (cash o leasing).

Sarà ns immediata cura provvedere all’installazione del plotter, alla configurazione dei driver di stampa sui pc indicati dal cliente ed alla certezza che il lavoro sia stato compiuto nel miglior modo possibile con la prova di stampa finale. Il cliente dovrà, altresì, farci trovare sempre un rotolo di carta, una presa ed un cavo di rete. Il cliente dovrà accertarsi della effettiva funzionalità di detta presa e della rete lan in generale. Dovrà anche accertarsi che i software utilizzati non presentino problemi tali da inficiare la stampa dal plotter. In ogni caso detti problemi non saranno ascrivibili a ns. responsabilità. Il miglior funzionamento dei plotter lo si ottiene con i driver di stampa installati direttamente sui pc di una Lan, l’eventuale installazione fatta dall’it manager via Lan potrebbe generare problemi.

Nel caso in cui il plotter, in fase di installazione, dovesse manifestare dei problemi che non ci dovessero consentire di completare il lavoro, entrerà in azione Hp Garanzia che stabilirà il da farsi. Noi non possiamo stabilire alcun chè e sarà Hp Garanzia a decidere come procedere.

In nessun caso si potrà interrompere e/o annullare il contratto di leasing che seguirà il suo corso naturale.

In caso di annullamento o di mancata firma di un contratto, prima dell’ordine del plotter o anche in sede di consegna e plotter installato (o di altro prodotto), al cliente sarà addebitata una penale di €350,00

Naturalmente noi ci impegneremo a fornire al cliente una soluzione coerente alle sue esigenze espresse. Garantiremo altresì che al cliente sarà fornita la soluzione oggetto del contratto e garantiremo la corretta installazione.

Il costo in offerta per il trasporto è sempre da ritenere per consegna al piano strada. La consegna presso gli uffici del cliente, da ritenersi ESCLUSIVAMENTE come SERVIZIO DI CORTESIA, potrebbe comportare dei costi aggiuntivi, soprattutto se collocata all’interno di ZTL (Area C a Milano), centri storici etc. Noi contribueremo alla consegna al piano, laddove possibile, ma il cliente dovrà collaborare fattivamente.
Il ritiro della permuta, da far trovare al piano strada, è a cura di Hp Trade In. In taluni casi, per agevolare il cliente, potremo farlo noi ma questo comporterà un addebito di €   150,00 + iva che verrà scalato dal rimborso da saldare al cliente per la permuta stessa. In ogni caso non potremo mai ritirare noi plotter di grosse dimensioni. Durante la fase di ritiro del plotter potrebbero verificarsi eventi che potrebbero danneggiare l’ufficio o le scale del palazzo del cliente (colature di inchiostro o rotture par caduta del plotter) il quale sarà l’unico responsabile di qualsiasi evenienza. Il ritiro del plotter da parte nostra è da ritenersi puramente come SERVIZIO di CORTESIA offerto al cliente il quale dovrà prodigarsi in tutti i modi, provvedendo a tutte le evenienze, e a Sue spese, affinchè avvenga al meglio e senza conseguenze e responsabilità per i ns collaboratori e per la ns azienda. Il cliente che firma un contratto di leasing e/o noleggio accetta anche tutte le ns condizioni e norme che sono rese edotte su questo pubblico sito.

In caso di approvazione di una richiesta leasing il cliente che ci restituirà il contratto firmato per accettazione ci starà dando conferma d’ordine e da quel momento non sarà più possibile annullare l’ordine stesso ed il plotter ordinato sarà automaticamente di proprietà del cliente. E nel caso dovesse essere guasto in fase di consegna ed installazione sarà Hp garanzia a decidere la soluzione.

Ribadiamo che i plotter sono ordinati espressamente su richiesta dei clienti, noi non facciamo magazzino.

Nel caso in cui la richiesta di leasing sia rifiutata dalla DLL (finanziaria Hp)  noi non saremo a conoscenza dei motivi che, il più delle volte sono:
Stato di fallimento
Eccessivo indebitamento rispetto al fatturato
Contenziosi aperti di carattere finanziario (cause con banche e/o finanziarie)
Stato patrimoniale in passivo
Rate e/o mutui impagati
Eccessive chiamate in Cerved
Varie ed eventuali

In tal caso, per avere informazioni, sarà bene chiedere a [email protected]

In questo post abbiamo chiarito le condizioni generali di vendita e fornitura. In particolare abbiamo ribadito che:

al cliente che ci chiede di attivare un leasing e poi, una volta ottenuta l’approvazione della pratica, non firma il contratto  sarà addebitata una penale di €350,00 + iva 22%
il cliente che ha ottenuto un’approvazione e che ci invia il contratto firmato sta di fatto ordinando un plotter. Noi ordineremo il plotter espressamente per lui e dal momento dell’ordine ai ns fornitori il plotter è SUO.
I corrieri, per effettuare la consegna al piano del plotter, chiedono sino a €500. Noi offriamo un servizio di cortesia al cliente facendoci carico di salire noi il plotter al piano e di scendere l’eventuale plotter usato ma esclusivamente sotto la responsabilità del cliente stesso. Non ci assumeremo alcuna responsabilita e/o onere per eventuali danni all’ufficio o al palazzo del cliente.
L’invio dei documenti di leasing e/o locazione firmati comporta la conoscenza e l’accettazione di tutte le ns condizioni. Eventuali deroghe dovranno essere accettate e sottoscritte dal ns responsabile.

Questo sito è pubblico ed i clienti sono informati in sede di preventivo dell’obbligo di leggere le ns condizioni generali di vendita e fornitura.

In fede
Dynamics srl
L’amministratore unico
Leopoldo Aruta

 

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Questo sito web utilizza i cookie